vetrata

ve|trà|ta
s.f.
1761;


CO
1. ampia intelaiatura di legno o metallo con vetri, spec. fissi, per illuminare l’interno di un locale: la vetrata del salone
2. finestra, tipica spec. di edifici religiosi o monumentali, costituita da un mosaico di vetri colorati connessi in modo da formare disegni e decorazioni: le vetrate del duomo di Orvieto, una vetrata gotica, liberty
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.