violentare

vio|len||re
v.tr.
sec. XIV; der. di violento con 1-are.


AD
1. costringere qcn. con violenza fisica o morale ad atti o comportamenti contrari alla sua volontà: violentare la propria coscienza, la volontà di qcn.
2. costringere a subire una violenza carnale: violentare una donna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.