1vita

|ta
s.f.
av. 1294 nell'accez. 9; dal lat. vīta(m).


FO
1. condizione di ciò che vive, proprietà essenziale degli organismi viventi in quanto nascono, crescono, si riproducono e muoiono; l’insieme dei fenomeni (nascita, sviluppo, riproduzione, ecc.) caratteristici di tali organismi: vita animale, vegetale, vita dell’uomo, essere in vita, avere vita, essere vivo, riportare in vita, restituire alla vita, salvare la vita a, di qcn., rischiare la vita, rischiare di morire
2a. periodo di tempo compreso tra la nascita e la morte: la vita delle farfalle è molto breve, le età della vita dell’uomo, ho trascorso vent’anni della mia vita all’estero, è stato felice per tutta la vita | spazio di tempo compreso tra la nascita e il momento attuale: non ho mai visto una cosa simile in tutta la mia vita, non ha mai lavorato in vita sua, è stato il più bel giorno della sua vita, questa è la storia della mia vita | periodo di tempo che resta da vivere: ti amerò per tutta la vita, questa situazione non durerà tutta la vita
2b. fig., fam., periodo di tempo molto lungo: sto aspettando da una vita, queste pile durano una vita
3. modo di vivere: vita sana, all’aria aperta, vita attiva, contemplativa, mondana, condurre, fare una vita agiata, tranquilla, oziosa, grama, stentata; vita da cani, d’inferno, grama, difficile; vita da re, da nababbo, da papa, da signori, ricca di agi e comodità; vita da eremita, da cappuccino, solitaria, ritirata; la vita del pescatore, dello studente, dell’artista; stile, condotta di vita; cambiare vita; in relazione a una determinata collettività o ambiente: vita militare, coniugale, monastica; fare vita di gruppo, di relazione, vita di mare, di spiaggia; questa non è vita, questa sì che è vita, per esprimere scontento o soddisfazione per il proprio modo di vivere
4. aspetto, attività specifica dell’esistenza umana: vita sentimentale, affettiva, vita culturale, spirituale
5. l’insieme delle circostanze che caratterizzano l’esistenza umana, il corso delle vicende dell’uomo: conoscere la vita, avere esperienza della vita, prendere la vita come viene, la vita lo ha reso cinico; è la vita, così è la vita, così sono le cose, così va il mondo
6. estens., secondo alcune concezioni religiose, esistenza dell’anima oltre la morte: credere in una vita futura, sperare in una vita oltre la morte
7a. estens., esistenza di una cosa inanimata ma comunque soggetta a trasformazioni: la vita di una stella, di un fiume, di un atomo
7b. l’insieme delle attività di un’organizzazione, un’istituzione e sim.: la vita di una nazione, di un partito, la vita di un’azienda
8. durata: un fenomeno che avrà vita breve; la vita di un prodotto commerciale, di un libro, la durata della sua richiesta sul mercato
9a. ciò che permette di vivere, che fornisce la forza vitale: l’acqua è vita per l’uomo; anche fig.: per lui la musica è vita, suo figlio è tutta la sua vita; vita mia!, come appellativo affettuoso
9b. l’insieme dei mezzi materiali che permettono la sussistenza: guadagnarsi la vita lavorando, un tempo la vita era meno cara
10a. fig., vitalità, salute: un ragazzo pieno di vita
10b. fig., animazione, movimento: una città ricca di vita, di sera qui c’è molta vita
10c. fig., vivacità, espressività di un’opera letteraria o artistica: un racconto privo di vita
11. essere vivente: la comparsa della vita sulla Terra, qui non c’è traccia di vita; persona: l’esplosione non ha causato perdite di vite umane
12. CO biografia: scrivere una vita di Mozart
13. LE fama, notorietà: e tu ne’ carmi avrai perenne vita (Foscolo)

Polirematiche

a vita
loc.agg.inv.
loc.avv. CO
1. loc.agg.inv., che dura tutta la vita: nomina, elezione a vita; carcere a vita, ergastolo | di qcn., che è in tale condizione: senatori a vita, un condannato a vita
2. loc.avv., per tutta la durata della vita: eleggere, condannare a vita
assicurazione sulla vita
loc.s.f.
CO
quella con cui l’assicuratore si impegna a versare un capitale o una rendita in caso di morte dell’assicurato o di sua sopravvivenza dopo una certa data.
attesa di vita
loc.s.f.
TS stat.
età media alla quale, secondo determinati parametri statistici, un individuo può arrivare: oggi l’attesa di vita delle donne è maggiore di quella degli uomini
bella vita
loc.s.f.
CO
vita comoda, agiata, o anche mondana, scapestrata: fare la bella vita, darsi alla bella vita
botta di vita
loc.s.f.
CO
momento di divertimento che rompe la routine quotidiana
cambiare la vita
loc.v.
CO
di situazione, avvenimento e sim., provocare una sensibile trasformazione nel modo di vivere di qcn.: l’andare a vivere in campagna mi ha cambiato la vita
cambiare vita
loc.v.
CO
abbandonare un modo di vita considerato negativo: era un poco di buono, ma ora ha cambiato vita.
campare la vita
loc.v.
1. LE salvarsi la vita, sfuggire la morte: per campare la vita, gli convenne fuggire travestito (Machiavelli)
2. BU colloq., provvedere alla meglio al proprio sostentamento: per campare la vita chiedeva l’elemosina.
conoscere la vita
loc.v.
CO
conoscere il mondo
costo della vita
loc.s.m.
CO
l’incidenza sul bilancio di una famiglia media delle spese per l’acquisto dei beni e dei servizi più comuni
dare la vita
loc.v.
CO
sacrificare la vita per qcn. o per qcs.
dare vita
loc.v.
CO
creare qcs. di completamente nuovo: ha dato vita a un partito, a una corrente di pensiero
dolce vita
loc.s.f. e m.inv.
var. => dolcevita.
donna di vita
loc.s.f.
CO
prostituta
doppia vita
loc.s.f.
CO
comportamento immorale, riprovevole, vizioso, celato dietro una facciata di irreprensibilità
fare la bella vita
loc.v.
CO
folleggiare
fare la vita
loc.v.
CO
eufem., esercitare la prostituzione
in fin di vita
loc.agg.inv.
CO
loc.avv. CO che sta per morire, agonizzante: essere in fin di vita, una persona in fin di vita, ridurre qcn. in fin di vita
in vita
loc.agg.inv.
CO
vivente: essere, restare in vita
l’altra vita
loc.s.f.
CO
la vita eterna, l’aldilà
lasciarci la vita
loc.v.
CO
morire
leggere la vita
loc.v.
CO
colloq., criticare qcn., sparlarne mettendone in luce spec. gli aspetti peggiori
livello di vita
loc.s.m.
CO
tenore medio di vita di un individuo, di una categoria sociale o di un’intera nazione: livello di vita delle famiglie, dei lavoratori, raggiungere un buon livello di vita, alzare il proprio livello di vita
lotta per la vita
loc.s.f.
TS biol.
=> lotta per l’esistenza
passare a miglior vita
loc.v.
CO
eufem., morire
perdere la vita
loc.v.
CO
morire, spec. in modo improvviso, per un incidente e sim.
pericolo di vita
loc.s.m.
CO
pericolo di morte
pieno di vita
loc.agg.
CO
vitale
pulsione di vita
loc.s.f.
TS psic.
la pulsione sessuale e la pulsione di autoconservazione intese come forze volte alla costituzione e alla conservazione della vita
qualità della vita
loc.s.f.inv.
CO
l’insieme delle attività e delle condizioni materiali e spirituali che conformano la vita di un individuo medio in una società, spec. in quelle a forte sviluppo tecnico e alto potenziale economico, determinandone il livello di benessere: il recente peggioramento della qualità della vita metropolitana
questione di vita o di morte
loc.s.f.
CO
fatto a cui si attribuisce importanza decisiva o eccessiva: trovare un lavoro è per lui questione di vita o di morte, andare a quella festa non è questione di vita o di morte
ragazza di vita
loc.s.f.
BU
prostituta
ragazzo di vita
loc.s.m.
CO
giovane che vive di espedienti, in condizioni di sottosviluppo ed emarginazione e che pratica la prostituzione
rendere la vita difficile
loc.v.
CO
tormentare, assillare: gli impegni mi stanno rendendo la vita difficile
richiamare in vita
loc.v.
CO
resuscitare | anche fig.: richiamare in vita abitudini sorpassate.
rifarsi una vita
loc.v.
CO
ritornare a vivere normalmente o serenamente dopo un periodo di profonda crisi: dopo il divorzio è riuscita a rifarsi una vita, c’è voluto del tempo ma poco a poco si è rifatto una vita.
risorgere a nuova vita
loc.v.
CO
passare da uno stato negativo a uno stato di prosperità materiale o spirituale
risorgere da morte a vita
loc.v.
CO
risorgere a nuova vita.
scelta di vita
loc.s.f.
CO
modo di vivere, approccio all’esistenza, in quanto frutto di una decisione individuale, spec. eticamente fondata.
speranza di vita
loc.s.f.
TS stat.
numero medio di anni che un individuo di una data popolazione può aspettarsi di vivere
stile di vita
loc.s.m.
CO
modus vivendi
tenore di vita
loc.s.m.
CO
modo di vivere: ha sempre avuto un tenore di vita disordinato | livello e possibilità economiche: non possiamo permetterci questo tenore di vita
togliersi la vita
loc.v.
CO
uccidersi, suicidarsi
tornare in vita
loc.v.
CO
risuscitare | fig., recuperare le forze, le energie dopo una malattia o una crisi spirituale
trascinare la vita
loc.v.
BU
vivere in maniera stentata per sofferenza e miseria.
uscire dalla vita
loc.v.
CO
morire
vendere cara la vita
loc.v.
CO
vendere cara la pelle
venire alla vita
loc.v.
CO
nascere
vita, morte e miracoli
loc.s.f.
CO
fam., tutto ciò che riguarda la vita di una persona: sapere, conoscere, raccontare vita morte e miracoli di qcn.
vita da cani
loc.s.f.
CO
vitaccia
vita eterna
loc.s.f.
CO
secondo alcune concezioni religiose: esistenza dell’anima dopo la morte: credere nella vita eterna
vita intrauterina
loc.s.f.
TS biol.
periodo di sviluppo del feto all’interno dell’utero materno, compreso tra il concepimento e la nascita
vita latente
loc.s.f.
TS biol.
sospensione temporanea delle attività metaboliche dell’organismo
vita natural durante
loc.avv.
CO
per tutta la vita: potrà vivere di rendita vita natural durante
vita terrena
loc.s.f.
CO
esistenza mortale dell’uomo, in contrapposizione alla vita eterna
vita ultraterrena
loc.s.f.
CO
vita eterna.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.