vivente

vi|vèn|te
p.pres., agg., s.m. e f.

 AU 

1. p.pres. => vivere
2. agg. CO che vive: esseri, organismi viventi; che è in vita: l’autore di questo libro è vivente | anche s.m. e f.: il mondo dei viventi, cosa mai vista da nessun vivente
3. agg. LE relativo a persona viva: poi che nullo | vivente aspetto gli molcea la cura (Foscolo) | che pare vivo: muti pesci … van notando | dentro al vivente e tenero cristallo (Poliziano)
4. s.m. e f. TS relig. spec. al pl., chi gode della vita eterna
5. s.m. OB vita, esistenza | al mio, al tuo vivente, per tutta la mia, la tua vita | in suo vivente, nella sua vita


Polirematiche

essere vivente
loc.s.m.
CO
organismo
fossile vivente
loc.s.m.
1. TS zool., bot. animale o pianta che appartiene a gruppi sistematici ormai rappresentati per la quasi totalità da specie fossili, o che si è mantenuto inalterato fino a oggi da ere geologiche remote
2. CO fig., persona legata a idee e mode antiquate
morto vivente
loc.s.m.
CO
zombi.
presepio vivente
loc.s.m.
CO
la scena della Natività rappresentata da attori e figuranti.
quadro vivente
loc.s.m.
TS stor.
1. rappresentazione muta di argomento allegorico o mitologico realizzata all’interno di manifestazioni pubbliche rinascimentali
2. antico gioco di società che consisteva nel rappresentare mimeticamente fatti storici o mitologici, quadri ecc. dei quali i partecipanti dovevano indovinare il tema o il titolo.
vivente a carico
loc.s.m.
TS dir.
chi vive a carico del capofamiglia.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità