vizzo

vìz|zo
agg.
1313-19; dal lat. viētĭu(m), compar. di vietus “troppo maturo”, der. di viescĕre “cominciare ad appassire”, incoativo di viēre “1legare”.


CO
1. di frutto, di fiore, che non è più fresco, avvizzito, appassito: una rosa vizza, un fico vizzo
2. estens., che ha perso la floridezza giovanile, floscio, cascante: guance, carni vizze; un volto ormai vizzo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.