volgere

vòl|ge|re
v.tr. e intr.
1313-19; lat. vŏlvĕre.

AU
I. v.tr.
1. indirizzare, rivolgere verso un luogo o un punto determinato: volgere il capo, lo sguardo verso qcs.; la nave ha volto la prua verso la costa | fig., indirizzare verso un fine, un argomento, un tema, un obiettivo: volgere il pensiero, l’attenzione a qcs.; volgere gli sforzi a un determinato fine
2. fig., trasformare, mutare, far passare da una condizione a un’altra: volgere ogni cosa in scherzo, in ridicolo | volgere qcs. in riso, riderci sopra | volgere in dubbio, mettere in dubbio
3. CO fig., tradurre: volgere un brano dal latino all’italiano
4. BU fig., girare, rigirare: io son colui che tenni ambo le chiavi | … e che le volsi, | serrando e diserrando (Dante) | LE volgere nella mente, nell’animo, in sé, esaminare tra sé, meditare
5. OB LE fig., avvolgere, circondare: la cerchia che dintorno il volge (Dante) | distogliere, far deviare: di quella vita mi volse costui (Dante)
6. OB trasferire un bene | spedire una merce da una dogana all’altra | impiegare il denaro in un banco
II. v.intr. (avere o, rar., essere)
1a. AU dirigersi verso un luogo: la nave volge verso il porto | fig., rivolgersi verso un fine, un argomento, un tema, un obiettivo: i ricordi volgono al passato, tentativo che volge a uno scopo
1b. AU piegare cambiando direzione: laggiù il sentiero volge a destra | essere orientato verso un dato punto cardinale: versante di un monte che volge a nord
2a. AU fig., approssimarsi, avvicinarsi: il giorno volge al tramonto | tendere: un arancione che volge al rosso
2b. AU fig., stare per assumere un determinato aspetto, essere sul punto di evolversi in un dato modo: il tempo volge al bello, la situazione volge al peggio
3. LE fig., di tempo, trascorrere, essere in corso: già ’l sesto anno volgea (Tasso), or volge, signor mio, l’undecimo anno (Petrarca)

Polirematiche

volgere al termine
loc.v.
CO
essere verso la fine, sul punto di finire: la serata volgeva al termine, il lavoro volge ormai al termine
volgere in fuga
loc.v.
CO
far fuggire: volgere in fuga i nemici
volgere la fronte
loc.v.
BU
fuggire
volgere le spalle
loc.v.
CO
1. fuggire: volgere le spalle al nemico
2. non considerare, trascurare in modo deliberato: volgere le spalle a una richiesta di aiuto.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.