zaidita

ẓai||ta
agg., s.m. e f.
1933; der. di Zaid, nome del fondatore Zaid ibn ʿAlī (…-740), con 2-ita.


TS relig. agg., degli Zaiditi | agg., s.m. e f., che, chi appartiene agli Zaiditi | s.m.pl. con iniz. maiusc., setta musulmana sciita moderata che ripudia il concetto dell’infallibilità dell’imam, oggi diffusa nello Yemen
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.