zia

|a, ẓì|a
s.f.
av. 1348; dal lat. tardo thīa(m), cfr. zio.


1. FO sorella di uno dei genitori, considerata rispetto ai loro figli; moglie dello zio: la zia di Carlo; mia zia; ha visto sua zia, ha visto la zia; può precedere un nome proprio: (la) zia Franca; zia materna, paterna, sorella rispettivamente della madre o del padre
2. RE merid., titolo di rispetto che si dà a donne anziane
3. CO volg., spreg., omosessuale maschio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.