zoccolo

zòc|co|lo
s.m.
1348-53; lat. sŏccŭlu(m), propr. dim. di soccus “zoccolo”.

AD
1. AD calzatura scavata in un unico pezzo di legno o con la suola di legno e la tomaia costituita da una o più strisce di cuoio, stoffa, ecc., tipica in passato dell’abbigliamento contadino e di alcuni ordini religiosi, oggi usata spec. in estate o per riposo: portare, calzare gli zoccoli, un rumore di zoccoli, zoccoli ortopedici
2. BU fig., persona rozza e buona a nulla
3. TS zool. unghia del terzo dito dei Perissodattili e del terzo e quarto dito degli Artiodattili
4. CO estens., strato di fango che resta attaccato alla suola delle scarpe | strato di neve compressa che aderisce sotto gli sci o gli scarponi
5. CO estens., zolla di terra che resta attaccata alle radici di una pianta sradicata dal terreno
6. TS gastr. strato di determinati cibi, come polenta, riso, ecc., su cui si dispongono carni arrosto, in umido, ecc.
7a. TS arch. parte inferiore di un edificio, di una struttura architettonica o di un monumento, con funzione di basamento o piedistallo: lo zoccolo di una statua
7b. CO TS edil. => basamento | CO striscia di legno o altro materiale alla base delle pareti di ambienti interni, con funzione ornamentale o protettiva; battiscopa
8. TS geol. substrato rigido di una regione geologica
9. TS aer. dispositivo per sostenere il carrello di un aereo in modo da scaricare gli ammortizzatori e tenere sollevati da terra gli pneumatici
10a. TS elettr. nelle lampade elettriche, supporto che si avvita o si innesta nel portalampade
10b. TS elettron. spina multipolare usata per l’innesto di tubi termoelettronici
11. TS tipogr. legno di montaggio dei cliché o blocco metallico che serve di supporto alle lastre stereotipe
12. TS arm. in un’arma da fuoco, parte dell’alzo fissata alla canna su cui si muove il ritto
13. RE sicil., nome dei crostacei del genere Scillaro

Polirematiche

frittata con gli zoccoli
loc.s.f.
CO
f. con pezzetti di pancetta di maiale
zoccolo continentale
loc.s.m.
TS geol.
porzione di crosta che forma la base di una placca continentale e che comprende la piattaforma e la scarpata continentale
zoccolo duro
loc.s.m.
CO
in un gruppo, un movimento, un’associazione, un partito, la parte più fedele e tradizionalista, quindi restia a eventuali mutamenti o trasformazioni
zoccolo sottomarino
loc.s.m.
TS geol.
la parte sommersa di una massa continentale, di cui mantiene le stesse caratteristiche tettoniche prolungandosi sotto il mare per una profondità di 200-500 m.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.