Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 25 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • pensiero 
    (s.m.) FO 1a. attività psichica che consente all’essere umano di elaborare contenuti mentali, di …

Polirematiche
  • cattivo pensiero (loc.s.m.) pensiero peccaminoso…
  • darsi pensiero (loc.v.) preoccuparsi: ti dai troppo pensiero per i tuoi figli; non darti pensiero, mi occuperò io di tutto…
  • disturbo del pensiero (loc.s.m.) tipo di delirio riscontrabile nelle malattie mentali, che può intervenire sia sulla parte formale …
  • figura di pensiero (loc.s.f.) => figura di concetto…
  • leggere il pensiero (loc.v.) leggere nel pensiero…
  • leggere nel pensiero (loc.v.) 1. conoscere o presumere di conoscere il pensiero altrui in virtù di percezioni extrasensoriali 2. …
  • lettura del pensiero (loc.s.f.) forma di percezione extrasensoriale che permetterebbe di conoscere il pensiero altrui…
  • libero pensiero (loc.s.m.) concezione ideologica tipica dell'Ottocento che sostiene la necessità di esaminare la realtà solo …
  • onnipotenza del pensiero (loc.s.f.) atteggiamento psichico proprio del bambino, del primitivo e di alcune forme patologiche di nevrosi …
  • pensiero associativo (loc.s.m.) 1. processo mentale per cui si creano associazioni tra un soggetto dato e tutti i fattori …
  • pensiero autistico (loc.s.m.) in psicopatologia, pensiero caratterizzato da rigidità e incapacità di comprendere le intenzioni …
  • pensiero creativo (loc.s.m.) p. scarsamente vincolato da costrizioni esterne e fortemente dipendente dal mondo interno, che …
  • pensiero debole (loc.s.m.) tendenza filosofica del secondo Novecento che accentua il carattere problematico, sempre revocabile …
  • pensiero dianoetico (loc.s.m.) nella gnoseologia aristotelica, attività mentale posta in atto dal pensiero discorsivo…
  • pensiero discorsivo (loc.s.m.) nella logica aristotelica, il pensiero dianoetico…
  • pensiero forte (loc.s.m.) atteggiamento per cui è possibile stabilire principi certi e conseguenze accettabili in uno o più …
  • pensiero intuitivo (loc.s.m.) p. che dovrebbe procedere svincolato da sequenze logiche, attraverso la riorganizzazione del campo …
  • pensiero magico (loc.s.m.) convinzione dei bambini e dei primitivi secondo cui ciascun pensiero corrisponde a una realtà …
  • pensiero mitico (loc.s.m.) nel pensiero di Lévi-Strauss, tipo di conoscenza concreta, propria dei popoli cosiddetti …
  • pensiero razionale (loc.s.m.) p. basato su procedimenti di induzione e deduzione.…
  • sopra pensiero (loc.avv.) loc.agg.inv., loc.s.m. var. => soprappensiero…
  • stare in pensiero (loc.v.) preoccuparsi …
  • trasmissione del pensiero (loc.s.f.) fenomeno di natura metapsichica per cui si trasmette il pensiero da una persona a un'altra senza …
  • viola del pensiero (loc.s.f.) pianta (Viola tricolor) con fiori solitari simili a quelli della viola mammola, le cui radici …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.