ademprivio

a|dem|prì|vio
s.m.
1863; dallo sp. adempribio, ispanizzazione del lat. mediev. ademprivium, dal catal. aempriu, empriu, der. di aemprar, lat. *imparāre “prendere possesso”.

TS st.dir.
in Sardegna: consuetudine per cui la comunità aveva alcuni diritti (pascolo , legnatico , ecc.) su fondi di uso collettivo o privato che non fossero recintati
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità