1affetto

af|fèt|to
s.m.
av. 1306; dal lat. affĕctu(m), acc. di affectus, -us, cfr. affĭcĕre "impressionare".


AU 
1a. sentimento positivo di tenerezza e bene che lega due persone o che si prova per qcn. o qcs.: affetto fraterno; avere, nutrire, provare affetto per, verso qcn. o qcs., portare affetto a qcn., riversare il proprio affetto su qcn.
1b. estens., l’oggetto del sentimento, la persona a cui si vuole bene: la mamma è il suo unico affetto
2. LE desiderio, aspirazione
3. TS filos., psic. sensazione di piacere o dispiacere evocata da uno stimolo; complesso emozionale associato a uno stato mentale
4. TS st.mus. => tremolo


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità