aldeide

al|dèi|de
s.f.
1875; dal ted. Aldehyd, comp. di al(cohol) “alcol” e dehyd(rogenatum) “deidrogenato”, termine coniato dal chimico tedesco U.J. Liebig (1803-73).

TS chim.
composto organico contenente il gruppo caratteristico -CHO , e che può considerarsi prodotto per ossidazione o deidrogenazione dei corrispondenti alcol primari

Polirematiche

aldeide butirrica
loc.s.f.
TS chim.
a. alifatica a 4 atomi di carbonio, con due forme isomere che si presentano come liquidi infiammabili, usati come materie prime in sintesi organiche
aldeide caprinica
loc.s.f.
TS chim.
a. presente negli oli essenziali di verbena, arancio e mandarino, usata in profumeria
aldeide cinnamica
loc.s.f.
TS chim.
a. aromatica presente nelle essenze di cannella e di cassia, usata come intermedio in sintesi organiche e profumeria
aldeide cuminica
loc.s.f.
TS chim.
a. aromatica componente di vari oli essenziali, spec. del cumino
aldeide fenolica
loc.s.f.
TS chim.
a. aromatica in cui è presente anche il gruppo fenolico
aldeide formica
loc.s.f.
TS chim.
=> formaldeide
aldeide glicolica
loc.s.f.
TS chim.
carboidrato con due atomi di carbonio
aldeide metacrilica
loc.s.f.
TS chim.
composto liquido di sintesi che tende a polimerizzare solidificando
aldeide nonilica
loc.s.f.
TS chim.
=> aldeide pelargonica
aldeide palmitica
loc.s.f.
TS chim.
a. insolubile in acqua che si presenta sotto forma di una massa bianca simile alla paraffina
aldeide pelargonica
loc.s.f.
TS chim.
liquido incolore dall’odore di arancio e di rosa presente in vari oli essenziali, impiegato in profumeria
aldeide propionica
loc.s.f.
TS chim.
a. impiegata nella preparazione di numerosi composti organici e come accelerante nella vulcanizzazione della gomma
aldeide succinica
loc.s.f.
TS chim.
a. derivata dall’acido succinico per trasformazione dei due gruppi carbossilici in gruppi aldeidici.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità