allargare

al|lar||re
v.tr. e intr.
av. 1304; der. di largo con 1ad- e 1-are.


AU 
1a. v.tr., rendere più largo: allargare un buco, una strada, un vestito; aprire: allargare gli occhi, per indicare stupore, meraviglia
1b. v.tr., far sembrare più largo: questa giacca ti allarga le spalle
2. v.tr., fig., rendere più ampio, estendere: allargare la discussione, allargare le ricerche, allargare il diritto di voto | TS sport allargare il gioco, estendere l’azione di gioco su uno spazio più ampio
3. v.intr. (avereAU portarsi all’esterno, allargarsi: allargare in curva | TS mar. => allargarsi
4. v.intr. (avere) TS mus. rallentare l’esecuzione di un brano musicale


Polirematiche

allargare il cuore
loc.v.
CO
confortare, consolare: una notizia che allarga il cuore, parole che allargano il cuore a, di qcn.
allargare la borsa
loc.v.
CO
spendere, regalare con generosità
allargare la mano
loc.v.
CO
allargare la borsa
allargare le braccia
loc.v.
CO
con riferimento al valore simbolico del gesto, esprimere impotenza e rassegnazione
allargare sulle ali
loc.v.
TS sport
spec. nel calcio, spostare il gioco sulle fasce laterali del campo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità