altitudine

al|ti||di|ne
s.f.
sec. XIV nell'accez. 2; dal lat. altitūdĭne(m), v. anche 1alto.


1. CO altezza di un luogo rispetto al livello medio del mare
2. LE luogo elevato, altura: una zona di mare sereno si scopriva dall’altitudine (D’Annunzio) | fig., grandezza, elevatezza morale, spirituale: ella attingeva d’un tratto nella mia anima un’altitudine sublime (D’Annunzio)
3. OB profondità

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità