ambaradan

am|ba|ra|dàn
s.m.inv.
1994; etim. incerta, forse da Amba Aradam, massiccio montuoso dell’Etiopia presso il quale, nel 1936, si svolse una cruenta battaglia tra le truppe italiane e quelle abissine.


CO scherz., grande confusione, baraonda: creare un ambaradan | attività, amministrazione e sim., particolarmente complessa: gestisce da solo tutto l’ambaradan
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità