anagrafe

a||gra|fe
s.f.
1764; dal gr. anagraphḗ “iscrizione, registro”, comp. di ana- “ana-” e graphḗ “scrittura”.


TS burocr.
1. registro che riporta il numero e lo stato civile (nascite, decessi, matrimoni) degli abitanti residenti in un comune
2. l’ufficio comunale che custodisce tale registro e rilascia i certificati a esso relativi: richiedere un certificato di residenza all’anagrafe

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.