annullamento

an|nul|la|mén|to
s.m.
av. 1604;


1. CO l’annullare, l’annullarsi e il loro risultato: annullamento di un esame, annullamento degli effetti di un farmaco; annullamento della personalità
2. TS dir. provvedimento con cui un magistrato o un’autorità amministrativa annullano un atto o un negozio giuridico: annullamento di un contratto
3. TS mat. riduzione a zero
4. TS psic. meccanismo di difesa che ha lo scopo di annullare l’appagamento degli impulsi aggressivi

Polirematiche

annullamento del matrimonio
loc.s.m.
TS dir.
provvedimento della Sacra Rota che annulla, anche sul piano civile, un matrimonio canonico.
punto di annullamento
loc.s.m.
TS mat.
ogni punto in cui una funzione assume il valore zero
sentenza di annullamento
loc.s.f.
TS dir.
s. con cui si elimina il provvedimento impugnato
sentenza di annullamento con rinvio
loc.s.f.
TS dir.
s. in cui l'annullamento è accompagnato dal trasferimento della causa da parte della cassazione al giudice di merito competente perché risolva definitivamente la controversia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità