antropoide

an|tro|pòi|de
agg., s.m. e f.
1819; dal gr. anthrōpoeidḗs, der. di anthrōpo- “antropo-“; nell’accez. 3 e 4 cfr. lat. scient. Anthropoides.


1. agg. CO che ha sembianze umane, antropomorfo: statuetta antropoide
2. s.m. e f. BU fig., spreg., persona dall’aspetto rozzo e di scarsa intelligenza
3. s.m. TS ornit. uccello del genere Antropoide | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Gruidi
4. s.m. OB TS zool. => pongide

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità