appena

ap||na
avv., cong.
fine XIII sec; dalla loc. a pena.


FO
1. avv., soltanto, non più che, non più di: sono appena le sei; dammene appena una fetta; anche ripetuto, un poco: apro appena appena la porta
2. avv., poco, a stento; a fatica: si sentiva appena
3. avv., da poco tempo, or ora: il sole è appena sorto | spesso in correlazione con che o quando: ero appena arrivato che squillò il telefono
4. cong., subito dopo che (spesso preceduta da non pleonastico): non appena avrò finito di lavorare, andrò in vacanza; appena lo vide, lo riconobbe

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità