appollaiarsi

ap|pol|la|iàr|si
v.pronom.intr.
av. 1571; der. di pollaio con 1ad- e 1-are.


CO
1. di polli o altri uccelli: posarsi su rami, pioli e sim. per dormire: il merlo si è appollaiato su un ramo; le galline si appollaiano sugli stazzi del pollaio
2. fig., di qcn., sedersi accovacciato, accoccolarsi, spec. su un luogo alto: si appollaiò su uno sgabello; si è appollaiato in cima alla scala
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.