apposito

ap||ṣi|to
agg.
1304-08 nell'accez. 2; dal lat. appŏsĭtu(m), p.pass. di apponĕre "apporre".


AU 

1. CO spec. in formule burocratiche, fatto, creato apposta: reggersi agli appositi sostegni; rivolgersi allo sportello apposito; adatto, appropriato: lavorare con gli strumenti appositi
2. OB LE di qcs., messo davanti o vicino

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.