aristocrazia

a|ri|sto|cra||a
s.f.
av. 1565; dal gr. aristokratía, comp. di aristo- “aristo-” e -kratía “-crazia”.


1a. TS polit. forma di governo in cui il potere è retto dalla nobiltà
1b. CO la classe che detiene tale potere spec. per privilegio ereditario: l’aristocrazia feudale
1c. CO estens., l’insieme delle famiglie nobili di una nazione: l’aristocrazia spagnola
2a. CO fig., nobiltà di spirito, eccellenza d’ingegno
2b. CO insieme di persone che si distinguono in un dato campo, élite: al convegno era presente l’aristocrazia della letteratura
3. CO signorilità di modi, eleganza di comportamento: quella ragazza ha in sé un’aristocrazia innata

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità