assioma

as|siò|ma
s.m.
av. 1565; dal gr. aksíōma, -atos, der. di áksios “valido”.


1. TS filos. principio evidente senza bisogno di dimostrazione che si assume come base per un’ulteriore ricerca | CO estens., principio accettato senza discussione
2. TS mat. => 1postulato | nella logica matematica, proprietà accettata a priori per la definizione di un ente o concetto

Polirematiche

assioma di Peano
loc.s.m.
TS mat.
ciascuno degli assiomi del sistema che definisce i concetti di zero, di successore e di insieme dei numeri naturali, permettendo di costruire l’aritmetica come sistema ipotetico-deduttivo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità