assiomatica

as|sio||ti|ca
s.f.
1930; der. di assiomatico.


1. TS mat. ramo della matematica che studia i principi della matematica stessa
2. TS log. estens., metodo di formalizzazione di una teoria fondato su un insieme di assiomi a partire dal quale si deducono le proposizioni della teoria stessa
3. TS filos. l’insieme degli assiomi che sono fondamento di ogni scienza ipotetico-deduttiva
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.