2bene

|ne
s.m.
ca. 1274; da 1bene, cfr. lat. bonum, propr. s.nt. di bonus “buono”.


1. FO ciò che è buono, giusto, spec. in senso morale: aspirare, tendere al bene, il bene e il male; fare il bene, agire giustamente, secondo la morale | TS filos. valore, principio su cui si fonda il comportamento etico
2a. FO con valore neutro, spec. col verbo essere, cosa giusta, opportuna: è bene che tu vada, sarebbe bene saperlo, non è bene agire così
2b. FO cosa utile, conveniente, vantaggiosa: è stato un bene non averlo visto, da un male può nascere un bene
2c. FO interesse, benessere, felicità: il bene comune, pubblico, prendersi a cuore il bene di qcn., della patria, lo faccio per il tuo bene | BU avere il bene di fare qcs., avere la fortuna, il piacere
3a. FO affetto, amore: il bene di una madre per suo figlio, lo dico per il bene che ti porto
3b. LE la persona amata: l’amato bene, il mio bene
4. BU tranquillità, pace: non avere un attimo di bene
5a. FO spec. al pl., ricchezze, proprietà: beni di famiglia, saper amministrare i propri beni; anche fig.: la bellezza è un bene effimero
5b. FO ciò che serve a soddisfare un bisogno: beni di prima necessità, beni voluttuari
5c. TS dir. proprietà in quanto oggetto di diritto: bene privato, pubblico
5d. TS relig. beni terreni, mondani, ciò che l’uomo desidera per il benessere materiale anziché per quello spirituale

Polirematiche

a fin di bene
loc.avv.
CO
con buone intenzioni, cercando di fare il bene: agire a fin di bene; ha mentito, ma a fin di bene
albero della scienza del bene e del male
loc.s.m.
TS bibl.
nell'Antico Testamento: a. del paradiso terrestre su cui cresceva il frutto proibito
ben dell’intelletto
loc.s.m.
TS relig.
Dio o la visione di Dio | CO scherz., la ragione, il senno: perdere il bene dell’intelletto
ben di Dio
loc.s.m.
CO
abbondanza di beni, spec. di cibi: in tavola c’era ogni bene di Dio
bene ambientale
loc.s.m.
TS dir.
edificio, monumento o area naturale di particolare valore, tutelato dallo Stato come patrimonio pubblico collettivo anche se proprietà di un privato
bene culturale
loc.s.m.
TS dir.
b. mobile o immobile, di valore artistico, scientifico, ecc., tutelato dalla legge come patrimonio pubblico collettivo anche se proprietà di un privato
bene demaniale
loc.s.m.
TS dir.
b. pubblico inalienabile (ad es. spiagge, fiumi, strade, ecc.)
bene di consumo
loc.s.m.
TS econ.
b. destinato al consumo immediato anziché alla produzione di altri beni
bene di produzione
loc.s.m.
TS econ.
b. destinato alla produzione di altri beni
bene economico
loc.s.m.
TS econ.
mezzo che soddisfa un bisogno umano e che è relativamente scarso rispetto alla domanda, per cui è suscettibile di produzione e scambio, e quindi ha un prezzo
bene immobile
loc.s.m.
TS econ.
bene, proprietà non trasportabile (ad es. case, terreni, ecc.)
bene materiale
loc.s.m.
TS econ.
b. concretamente tangibile, corporeo
bene mobile
loc.s.m.
TS econ.
bene, proprietà trasportabile (ad es. il denaro)
bene rifugio
loc.s.m.
TS econ.
b. che non si svaluta nel tempo e che si acquista come investimento sicuro, spec. in caso di inflazione (ad es. l’oro).
comunione dei beni
loc.s.f.
TS dir.
modo con cui sono governati i rapporti patrimoniali fra i coniugi che hanno in comune il godimento dei beni presenti e futuri
fare bene
loc.v.
CO
avere effetti benefici, giovare: la verdura fa bene alla salute; troppo sole non fa bene alla pelle
fare del bene
loc.v.
CO
fare opera di beneficenza: fare del bene alla povera gente
mettere bene
loc.v.
CO
1. cercare di pacificare, di sanare un disaccordo: mettere bene tra due persone
2. colloq., risultare comodo, conveniente: ti mette bene se ci troviamo alle otto? | procedere, evolversi in modo soddisfacente o favorevole: la situazione mette bene
ministero per i beni culturali
loc.s.m.
CO
m. preposto alla tutela e all'amministrazione del patrimonio culturale dello Stato, le cui competenze sono confluite nel ministero per i beni culturali e ambientali
ministero per i beni culturali e ambientali
loc.s.m.
CO
m. preposto alla tutela e all'amministrazione del patrimonio artistico, culturale, archivistico e ambientale dello Stato.
omessa denuncia di beni
loc.s.f.
TS dir.
reato commesso dall’imprenditore fallito che non dichiara il possesso di determinati beni per evitare la confisca richiesta dai creditori.
opera di bene
loc.s.f.
CO
azione di carità: non fiori, ma opere di bene
pace e bene
loc.inter.
CO
augurio cristiano di prosperità e felicità
separazione dei beni
loc.s.f.
TS dir.
nel diritto di famiglia, regime patrimoniale in cui ciascun coniuge conserva la proprietà dei beni da lui acquistati durante il matrimonio
separazione dei beni del defunto
loc.s.f.
TS dir.
atto con cui i creditori del defunto acquistano il diritto di soddisfare, con i beni del defunto, i propri crediti a preferenza dei creditori dell'erede
volere bene
loc.v.
CO
nutrire affetto o amore per qcn., amare: voglio molto bene ai miei figli  
volere un bene dell’anima
loc.v.
CO
fam., amare moltissimo qcn.  
volersi bene
loc.v.
CO
provare un sentimento di stima verso se stessi, dedicare cure e attenzioni alla propria persona: bisogna imparare a volersi bene | rec., provare reciproco affetto; amarsi: quei due fidanzati si vogliono molto bene, volersi un gran bene
volersi un bene dell’anima
loc.v.
CO
rec., provare un reciproco sentimento di amore, di stima, di affetto: litigano spesso ma si vogliono un bene dell'anima.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità