bracciolo

brac|ciò|lo
s.m.
1622; dal lat. tardo bracchĭŏlu(m), propr. dim. di brachium “braccio”, v. anche braccio.


CO
1. sostegno laterale di poltrone, divani e sim. su cui si può appoggiare il braccio: il gatto dorme sul bracciolo
2. spec. al pl., piccolo salvagente gonfiabile che si infila al braccio
3. BU corrimano, mancorrente delle scale
4. TS mar. nella costruzione di una nave, qualsiasi struttura analoga alle mensole; rinforzo che unisce i bagli con le ossature
5. TS pesc. pezzo di filo di nylon provvisto di ami supplementari che si aggiunge alla lenza
6. TS metrol. antica unità di misura fiorentina equivalente alla sesta parte di un braccio cubo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità