cacare

ca||re
v.intr. e tr.
av. 1400; lat. cacāre, di orig. infantile.


CO
1. v.intr. (avere) volg., espellere escrementi, defecare
2. v.tr., espellere defecando | anche fig.: cacare soldi, denari, ecc.
3. v.tr., fig., gerg., nel linguaggio giovanile: tenere in considerazione: Mario non mi caca per niente

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità