cannibalismo

can|ni|ba||ṣmo
s.m.
ca. 1800; dal fr. cannibalisme, der. di cannibale “cannibale”.


1. CO il mangiare carne umana, spec. in rituali religiosi o magici presso popolazioni di interesse etnologico
2. TS etol. per un animale, il nutrirsi di individui della propria specie
3. TS biol. totale assimilazione e distruzione di una cellula da parte di un’altra
4. TS psic. nella fase orale dello sviluppo della libido, componente sadica consistente nel desiderio di incorporare in sé l’oggetto amato
5. BU fig., spietatezza, brutalità, spec. nella concorrenza economica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.