cannibalizzare

can|ni|ba|liẓ|ẓà|re
v.tr.
1995 in "La Repubblica"; cfr. ingl. (to) cannibalize.


1. TS tecn. riutilizzare una macchina, un apparecchio, recuperandone le parti in buono stato come pezzi di ricambio: cannibalizzare un’auto, un aereo | CO estens., nel linguaggio giornalistico, assorbire una struttura organizzativa in un’altra: cannibalizzare un reparto
2. TS econ. assorbire con un prodotto nuovo le quote di mercato relative ad altri prodotti della stessa azienda | in una campagna promozionale, annullare i profitti con eccessivi sconti: cannibalizzare il profitto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità