carosello

ca|ro|ṣèl|lo
s.m.
1547; dal napol. carusiello “palla di creta”, con riferimento a un gioco rinascimentale napoletano praticato da cavalieri che si tiravano palle di creta, der. di caruso “testa rasata”, v. anche caruso; nell’accez. 5 da Carosello, titolo di un programma pubblicitario della RAI.


1. TS stor. nel Medioevo, torneo di cavalieri con esercizi di abilità
2. AD parata, festa militare in occasione di importanti ricorrenze; carosello storico, parata di militari in divisa d’epoca | estens., nell’equitazione, esibizione ordinata di un gruppo cavalieri
3a. AD fig., movimento vorticoso e circolare, spec. di autoveicoli, in uno spazio ristretto: il carosello delle camionette della polizia
3b. AD fig., un alternarsi turbinoso e confuso: carosello di fatti, di pensieri, di immagini
4. BU giostra girevole
5. CO spot o serie di spot pubblicitari televisivi: dopo il telefilm c’è un breve carosello
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.