catartico

ca|tàr|ti|co
agg.
sec. XIV nell'accez. 2; dal lat. tardo cathartĭcu(m), dal gr. kathartikós, der. di kátharsis, v. anche catarsi.


1a. TS filos. della catarsi
1b. CO estens., che libera dalle passioni, purificatorio
2. OB TS med. di sostanza che ha effetto purgativo; anche s.m.

Polirematiche

metodo catartico
loc.s.m.
TS psic.
procedimento di psicoterapia per cui il paziente viene indotto a rievocare o rivivere eventi traumatici allo scopo di provocare una scarica emozionale liberatoria dell’effetto patogeno
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità