ciliare

ci|lià|re
agg.
av. 1730; der. del lat. cilium, v. anche ciglio, con 2-are.

TS anat.
che si riferisce alle ciglia o alle sopracciglia; corpo ciliare: parte anteriore della tunica vascolare dell’occhio , posta fra la coroide e l’iride

Polirematiche

arteria ciliare
loc.s.f.
TS anat.
a. che irrora l'iride
ghiandola ciliare
loc.s.f.
TS anat.
g. sebacea annessa ai follicoli ciliari che produce il sebo palpebrale
muscolo ciliare
loc.s.m.
TS anat.
m. di forma anulare situato nel corpo ciliare tra l'iride e la coroide, che ha la funzione di governare il rilasciamento della zonula di Zinn e l'accomodazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità