circostanza

cir|co|stàn|za
s.f.
1305-06; dal lat. circumstantĭa(m), der. di circumstăre “stare intorno”, cfr. gr. perístasis “lo stare intorno”.


1. FO condizione, fatto che concorre a determinare decisioni, atti, eventi: date le circostanze, partirò subito, in queste circostanze non posso fare altro, una circostanza favorevole | situazione particolare in cui ci si trova: incontrarsi in una lieta circostanza
2. OB spec. al pl., paraggi, vicinanze
3. OB dettaglio, minuzia

Polirematiche

circostanza aggravante
loc.s.f.
TS dir.
c. del reato che determina un aggravamento della pena
circostanza attenuante
loc.s.f.
TS dir.
c. del reato che determina una diminuzione della pena
circostanza del reato
loc.s.f.
TS dir.
elemento accidentale del reato per cui può esserci un aumento o una diminuzione della pena
complemento di circostanza
loc.s.m.
TS gramm.
=> complemento circostanziale
di circostanza
loc.agg.inv.
CO
convenzionalmente adatto all’occasione: parole, sorriso di c.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.