clonazione

clo|na|zió|ne
s.f.
1974;


1. TS biol. riproduzione agamica di individui, cellule o geni aventi il medesimo corredo cromosomico, che si verifica naturalmente in Protozoi, Anellidi, Platelminti e altri organismi semplici, o in organismi vegetali per talea
2a. TS genet. manipolazione genetica effettuata spec. mediante il trapianto, in uova fecondate e private di nucleo e di patrimonio genetico, di cellule somatiche di un donatore in modo da ottenere la generazione di soggetti aventi corredo genetico identico a quello del donatore
2b. TS tecn., inform. estens., riproduzione, spec. abusiva, di prodotti informatici di hardware o software | riproduzione del codice di un telefono cellulare non protetto al fine di utilizzarne abusivamente la linea telefonica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.