coesione

co|e|ṣió|ne
s.f.
1743; der. del lat. cohaerēre “essere unito”, cfr. sup. cohaesum, cfr. fr. cohésion.


1. TS fis. forza di attrazione reciproca tra atomi o molecole da cui dipende lo stato di aggregazione dei corpi solidi, liquidi e gassosi
2. TS geol. compattezza di un terreno, dipendente dalle forze di attrazione reciproca tra i singoli grani; coesione apparente, dovuta alla tensione capillare dell’acqua tra gli interstizi
3. TS bot. stretta vicinanza o fusione tra organi di uno stesso verticillo
4a. CO fig., intima unità tra le parti di un insieme: una perfetta coesione tra gli elementi, discorsi, ragionamenti privi di coesione
4b. TS ling. in linguistica testuale, collegamento tra le parti di un testo, assicurato sul piano discorsivo dall’uso di pronomi, congiunzioni, ripetizioni e sim.
5. CO fig., estens., unità d’intenti e di opinioni tra più persone: la coesione di un gruppo, sentimento, spirito di coesione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.