comodità

co|mo|di|
s.f.inv.
av. 1405; dal lat. commoditāte(m), v. anche comodo.

AD
1a. l’essere comodo: la comodità di un divano
1b. conforto, agio: la comodità di lavorare a poca distanza da casa
2. pl., insieme di arredi, attrezzature o servizi che soddisfano esigenze di benessere materiale: è un albergo fornito di tutte le comodità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.