compartimento

com|par|ti|mén|to
s.m.
av. 1348;


1. BU il compartire, divisione
2a. CO ciascuna delle parti in cui è suddiviso un locale, uno spazio e sim.
2b. CO TS ferr. scompartimento di un vagone ferroviario
2c. TS mar. ciascuno dei grandi locali in cui viene suddiviso lo scafo di una nave per mezzo di ponti e paratie
3. TS ammin. divisione o circoscrizione del territorio di uno stato per fini amministrativi, tributari ecc.: compartimento stradale, ferroviario, delle imposte

Polirematiche

a compartimenti stagni
loc.avv.
CO
loc.agg.inv. CO in gruppi separati che non comunicano fra loro né con altri: lavorare a compartimenti stagni, organizzazione a compartimenti stagni
compartimento marittimo
loc.s.m.
TS burocr.
ciascuna delle ripartizioni amministrative in cui è diviso il litorale dello stato
compartimento stagno
loc.s.m.
TS mar.
ciascuna delle zone chiuse a tenuta d’acqua in cui viene suddiviso lo scafo di una nave per impedire che, in caso di falla, l’acqua lo invada completamente
compartimento telefonico
loc.s.m.
TS telecom.
ogni area geografica in cui è, per convenzione, suddiviso il territorio nazionale agli effetti dello smistamento e dello svolgimento del servizio telefonico interurbano
compartimento venatorio
loc.s.m.
TS dir.
ciascuna delle zone in cui la caccia è regolamentata in un determinato modo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.