complementazione

com|ple|men|ta|zió|ne
s.f.
1983; dall’ingl. complementation, der. di (to) complement “completare, essere di complemento”.


1. TS mat. operazione di sostituzione di un insieme con il suo complemento
2. TS genet. produzione di un fenotipo selvatico o normale che si verifica quando due cromosomi, portatori ciascuno di una mutazione, vengono a trovarsi in un unico citoplasma
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.