concittadino

con|cit|ta||no
s.m., agg.
1618; der. di cittadino con con-.


1. s.m. CO cittadino della medesima città o del medesimo stato: ho incontrato un mio concittadino, è apprezzato da tutti i concittadini, i due personaggi sono concittadini
2. agg. BU lett., formato da persone della stessa città
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.