contorto

con|tòr|to
p.pass., agg.

1. p.pass. => contorcere , contorcersi
2. agg. CO piegato in modo innaturale o eccessivo; storto, attorcigliato: rami contorti, mani contorte per l’artrosi
3. agg. CO fig., poco chiaro, complicato; non lineare, sforzato: pensiero, ragionamento contorto, stile contorto, persona contorta: dal carattere ambiguo e contraddittorio
4. agg. TS bot. di foglia o petalo che nella gemma o nel bocciolo copre per metà la foglia o il petalo vicino e per l’altra metà è ricoperta da un’altra foglia o da un altro petalo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.