contraffare

con|traf||re
v.tr., v.intr.
2ª metà XIII sec; der. di fare con contra-.


1. v.tr. BU imitare una persona riproducendone la voce, i gesti, il modo di comportarsi, spec. con intenzioni ironiche o caricaturali: contraffare un attore, un cantante famoso
2. v.tr. CO riprodurre, imitare qcs. in modo che possa essere scambiato per autentico e originale: contraffare un documento, una banconota, una firma, contraffare un prodotto di marca | contraffare un alimento, una bevanda, alterarne la genuinità, sofisticarli | contraffare la voce, alterarla per farsi credere un’altra persona
3. v.tr. OB di pittori o scultori, ritrarre, riprodurre in modo che sembri vero, naturale
4. v.intr. (avere) OB disubbidire, trasgredire: contraffare a leggi, disposizioni, ordini
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.