dannato

dan||to
p.pass., agg., s.m.

 AU 

1. p.pass. => dannare , dannarsi
2. agg., s.m. CO che, chi è condannato alle pene dell’inferno: spiriti dannati, anime dannate, i dannati dell’inferno | s.m., iperb., soffrire, lavorare come un dannato, moltissimo, senza posa; gridare, bestemmiare come un dannato, a voce molto alta, con veemenza | s.m., estens., persona malvagia, scellerata
3. agg. BU fig., costretto a sopportare affanno, pena, dolore e sim.: dannato alla miseria, all’ignoranza
4. agg. CO come imprecazione contro qcs. o qcn. che arreca fastidio, disturbo, preoccupazione e sim.: non riesco a trovare quel dannato articolo
5. agg. CO iperb., terribile, insopportabile: dannata pioggia, un tempo, un caldo dannato; nella dannata ipotesi, nell’ipotesi malaugurata, disgraziata


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità