debolezza

de|bo|léz|za
s.f.
2ª metà XIII sec;


AU
1. l’essere debole, fiacchezza fisica: l’influenza mi ha lasciato in stato di grande debolezza
2a. mancanza di forza morale, fiacchezza di carattere, irresolutezza: la debolezza della natura umana | eccessiva condiscendenza: mostri troppa debolezza verso i suoi capricci
2b. azione che denota mancanza di forza morale, di carattere: non ho saputo resistere alla pigrizia, è stata una mia debolezza
3. insufficienza, scarsa capacità: queste teorie mostrano tutta la loro debolezza
4. particolare predilezione: ho una debolezza per quel ragazzo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità