dedicare

de|di||re
v.tr.
av. 1374; dal lat. dēdĭcāre, comp. di de- con valore raff. e dicāre “dire solennemente, proclamare”.

FO
1. consacrare a una divinità, alla Madonna o a un santo: il tempio fu dedicato al dio del sole Ra, dedicare una cappelletta a santa Chiara | di via, monumento, edificio, intitolarlo alla memoria di qcn.: dedicare una piazza, una strada a qcn., la biblioteca è stata dedicata a un poeta locale
2. di opera artistica, letteraria o musicale, offrirla a qcn. in atto di omaggio: Verdi dedicò la sua messa da requiem ad Alessandro Manzoni
3. offrire, destinare il proprio tempo a un’attività, a uno scopo: dedicare un pomeriggio al volontariato, ha dedicato la sua vita alla letteratura | destinare, riservare: l’autore ha dedicato la seconda parte del libro a un’analisi più approfondita
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità