degenere

de||ne|re
agg.
av. 1530; dal lat. degĕnĕre(m), v. anche degenerare, con influsso di genere.


1. CO che si è allontanato dalle virtù tipiche della famiglia, della stirpe: avere un figlio degenere
2. TS mat. di enti, operazioni e sim., che presentano una particolarità che li differenzia dall’elemento generico della classe cui appartengono
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità