dentato

den||to
agg.
av. 1375; dal lat. dentātu(m), v. anche dente.


1. CO provvisto di denti, o di sporgenze simili a denti
2. TS anat. di organo fornito di prolungamenti o digitazioni
3. TS arald. di partizione e di pezza delimitata da linee seghettate

Polirematiche

cinghia dentata
loc.s.f.
TS mecc.
quella che opera su apposite ruote dentate e assicura una trasmissione esente da scorrimento
lama dentata
loc.s.f.
CO
l. nel cui filo sono incisi piccoli dentelli, come nella sega o in un coltello seghettato
muscolo grande dentato
loc.s.m.
TS anat.
m. che collega la scapola alle prime coste
muscolo piccolo dentato
loc.s.m.
TS anat.
ognuno dei muscoli che si inseriscono tra i processi spinosi vertebrali e le coste, con azione inspiratoria
ruota dentata
loc.s.f.
TS mecc.
disco girevole munito di denti periferici che ingranano, trasmettendo il movimento, con un altro disco dentato o con le maglie di una catena
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità