denuncia

de|nùn|cia
s.f.
1289; der. di denunciare.


AU TS dir.
1. atto con il quale si porta a conoscenza di un’autorità, dell’opinione pubblica, di una o più persone un atto illecito, un reato: il gioielliere rapinato ha presentato una denuncia ai carabinieri
2. dichiarazione eseguita a norma di legge per motivi anagrafici, burocratici, fiscali: denuncia di decesso, denuncia dei redditi
3. TS dir. azione volta a tutelare proprietà e possessi
4. TS dir. dichiarazione di recesso da un contratto o un accordo: dopo la denuncia dell’alleanza gli ambasciatori furono ritirati

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità