1derivato

de|ri||to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass., agg. => 1derivare , derivarsi
2. s.m. CO TS chim., industr. prodotto ottenuto mediante trasformazione chimica di un’altra sostanza: la plastica è un derivato del petrolio, derivato etilico dell’anilina; anche come secondo elemento di termini composti: emoderivato
3. s.m. TS ling. vocabolo che trae origine da un altro preesistente in sincronia, nella stessa lingua, oppure in diacronia, in una fase linguistica anteriore (per es. l’it. ferroso da ferro, l’it. lacustre dal lat. lacus)
4. s.m. TS metrol. grandezza o unità di misura definita in base a unità primitive o fondamentali
5. agg. TS econ. di contratto, come lo swap o l’opzione, il cui valore dipende direttamente da quello che assumerà un titolo di riferimento

Polirematiche

falso derivato
loc.s.m.
TS enigm.
gioco che si basa sulla ricerca di parole apparentemente derivate una dall’altra (ammirare-ammiraglio)
telefono derivato
loc.s.m.
TS telecom.
apparecchio telefonico allacciato alla linea principale con una derivazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità