destinato

de|sti||to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass., agg. => destinare , destinarsi
2. agg. CO che ha un determinato destino: gli uomini sono destinati a soffrire
3. agg., s.m.CO che, chi è assegnato a una determinata destinazione o ruolo: i destinati all’esilio; incaricato, addetto: i dipendenti destinati al servizio notturno
4. agg. CO che ha come esito inevitabile quello indicato: un progetto destinato a riuscire, un libro destinato al successo
5. agg. CO spec. in usi impers., deciso, voluto dal destino; fatale, inevitabile: era destinato che finisse così
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità